Stampa

Modica, cioccolato e solidarietà

Scopri la città, Patrimonio Unesco per il barocco del Val di Noto, percorrendola dall'alto al basso. Passeggiando per stretti vicoli e scalinate pittoresche potrai riconoscere alcuni scorci della Vigata del Commissario Montalbano. Senza dimenticarne gli aspetti sociali ed engostronomici: il tradizionale cioccolato, le ''scacce modicane'' e l'esperienza di Casa Don Puglisi.

Dall'alto Belvedere, agli intricati vicoli, fino al punto più basso del canyon sul quale è costruita: Modica, città famosa per il tipico cioccolato, vi si mostrerà come in uno zoom, in cui finirete per conoscerne aspetti sempre meno noti ed usuali.

Incontreremo un responsabile della Casa Don Puglisi, un centro d’accoglienza per ragazze-madri o in difficoltà, promosso dalla Caritas, intitolata a Puglisi per i valori a cui si ispira, diventata una bottega dove vengono prodotti, con metodi tradizionali, dolci e la cioccolata tipica di Modica. Oggi ospita alcune mamme della provincia di Ragusa che lavorano alla produzione. L’ultima trovata è la Focacceria, dove effettueremo il pranzo, dove si possono degustare le tipiche scacce.

Il programma è suscettibile di variazioni in considerazione di giorni e orari di chiusura di musei e ristoranti, nonché della disponibilità dei testimoni.